Luogo: Napoli, Italia

Anno: 2018

Categoria: interni

Tipo: residenziale

Cliente: privato

Stato: completato

Area: 180 mq

Progettazione: Mario Coppola

Il progetto parte dalla necessità di garantire una forte continuità tra l’ingresso-cucina e il soggiorno, divisi da un muro strutturale. Per questa ragione l’ingresso-cucina, il muro e il soggiorno vengono reinterpretati come un unico spazio tenuto insieme da una superficie topologica. Il muro, così ridisegnato, diventa un diaframma leggero, dinamico, che unisce, più che separare, i due ambienti. La superficie accompagna i pensili della cucina, generando un ambiente immersivo, libero dall’effetto di “riempimento” altrimenti dato dai volumi.