Luogo: Napoli, Italia

Anno: 2019

Categoria: interni

Tipo: residenziale

Cliente: privato

Stato: in corso

Area: 30 mq

Progettazione: Mario Coppola

Soft house è il progetto di ristrutturazione di un piccolo monolocale napoletano. Un arco stampato 3D in PLA e il divano dividono la zona dell’ingresso/disimpegno, più basso del resto della casa, dal soggiorno. Il living è uno spazio multidirezionale dal quale si percepisce tutta la casa: il soppalco del letto, circondato di vegetazione cascante, “fuoriesce” dal soffitto, in maniera da essere più intimo e riparato; la cucina è un antro squadrato con il top che sporge, connettendo cucina e soggiorno.